Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Si avvicinano le feste di fine anno e se desiderate festeggiare con un gustoso menu cruelty free, ecco le mie proposte. Alcune ricette sono già presenti nel blog e vi ho messo i link alle pagine, quelle nuove le trovate direttamente qui sotto:

Aperitivo

Prawsecco alla mela con chips di cavolo nero

Per il prawsecco mescolare:

750 ml di kefir d’acqua

100 ml di succo di mela

Antipasto

Carpaccio di finocchi con vinaigrette all’arancia e chicchi di melograno

2 finocchi

2 arance

1 melograno

Olio EVO, sale e pepe

Tagliare i finocchi a fette molto sottili e 1 arancia a cubetti e mischiare. Spremere il succo dell’altra arancia, unire un po’ d’olio, sale e pepe a vostro gusto e condire l’insalata di finocchi e arance. Guarnire con chicchi di melograno.

Primo piatto

Lasagne ai topinambur e funghi

Per le Lasagne:

12 Lasagne (senza uova)

Se le vostre devono essere precotte, cuocetele come da istruzioni sulla confezione e, una volta pronte,rimuovetele dalla pentola e mettetele in una ciotola con acqua ghiacciata per arrestare la cottura e poi stendetele su un panno pulito.

Per la salsa:

1 kg di topinambur, sbucciati e tagliati a fettine sottili

500 g di Funghi, tagliati sottili

1 bicchiere di vino bianco (optional)

Olio EVO

Sale

Pepe

Assafetida

Salvia o altre erbe a piacere

Parmigiano vegan (frullate 2 cucchiai di mandorle con 2 di lievito alimentare in scaglie)

Fate saltare i topinambur e i funghi in qualche cucchiaio di olio EVO, Aggiungete il vino bianco e lasciatelo evaporare. Aggiungete sale, pepe ed assafetida e continuate a cuocere per altri 6-8 minuti facendo attenzione che la salsa non asciughi troppo.

Per la besciamella:

1 L latte vegetale

50g farina

50g Olio

Un pizzico di polvere di noce moscata

Sale

Pepe

In una ciotola mescolate la farina con l’olio fino ad ottenere un impasto. Portate a bollire il latte con la noce moscata, poi aggiungetelo all’impasto. Mescolate bene finché la farina non si dissolve completamente, poi rimettetelo a cuocere fino a quando non si addensa.

Accendete il forno a 200°C.

In una teglia versate un paio di cucchiai di olio e  di besciamella, poi stendete uno strato di lasagne, la salsa, la besciamella, il parmigiano, poi ancora le lasagne e di nuovo tutti gli altri ingredienti fino ad esaurimento. Infornate per 30 minuti.

Secondo Piatto

Polpettone di lenticchie con salsa al rosmarino

Dolce

Cakepops e Tiramisù agli speculoos

Buon appetito e buone feste!

Lucia

Inglese